notizieFFF


discografia

gallery

eventi

contattaci

links







testi.....
LU SCARDALANE
Tradizionale - Festa Farina e Folk

Quistu uagliole me steva stunanne
lu scarda lane ce vuleva ‘mparà.
Quistu jè jarte a chi ‘mpara prima
la scarda ‘ncodde l’ada purtà.

Quanne arrevava allu pizze de strate vedeva gione affacciate e me metteva a gredà
“Chi la vojesse scardata la lana
I’ ne la scarde senza pajà”.

La lana tova iè gghjanca o iè nera
i’ come ‘na seta te la facce menì.
Se non te piace la mia scardatura
c’è mio fratelle che la sape scardà.


 

 

< indietro


 








 

 

 

 

 

 

Copyright © 2007 festa farina e folk Tutti i diritti riservati.